AMMESSI A FINANZIAMENTO PROGETTI PER 4 SCUOLE COMUNALI BAGHERESI.

Il Dirigente Generale dell’Assessorato dell’Istruzione e della Formazione Professionale della Sicilia ha decretato l’elenco delle istanze presentate nell’ambito della nuova programmazione degli interventi in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018- 2020.

 

4 gli istituti scolastici di Bagheria ammessi al finanziamento.

Nella graduatoria definitiva compaiono le 4 scuole bagheresi: Wojtyla, Puglisi, Carducci e Scianna. Si aspetteranno, prossimamente i definitivi decreti di finanziamento. Negli elenchi compare anche un’altra scuola bagherese, l’ITC sturzo, il cui finanziamento va alla Provincia regionale di Palermo.

 

Il finanziamento è ufficiale in quanto il decreto è stato pubblicato dal Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione, con il Piano triennale di edilizia scolastica 2018-2010, nonché la graduatoria per la concessione di contributi finalizzati alla messa a norma antincendio degli edifici scolastici.

«Esprimo grande soddisfazione nel leggere i progetti, presentati dal Comune di Bagheria, sono stati inseriti nelle graduatorie – dichiara il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque – desidero ringraziare i progettisti e tutta la Direzione VIII, diretta dal geom. Lisuzzo, che ha lavorato affinché si potesse raggiungere un risultato importante per il mondo scolastico cittadino. Il lavoro di programmazione e progettazione, iniziato sin dal nostro insediamento, continua a dare i suoi frutti».

Per il Ciro Scianna se il finanziamento andrà in porto sono stati richiesti 617.650 euro, per la scuola Puglisi 1.269.500 euro, per il Carducci 740.200 euro e per il Wojtyla 1.025.721,54 euro.

Nelle prossime settimane entreremo nel dettaglio di ogni singolo progetto.

 

Ufficio stampa del Comune di Bagheria

Commenti

Ignazio Restivo

Bagherese, nato a Palermo il 16-08-1991, studente presso il Corso di Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche dove ha ricoperto e continua a ricoprire la carica di rappresentante degli studenti presso diversi organi collegiali. Fa dell' associazionismo universitario e della rappresentanza la sua passione più grande; in qualche modo un giovane deve pur tenersi impegnato.

More Posts

Follow Me:
Facebook