Differenziare i rifiuti non è mai stato così facile: Junker, un’app rivoluzionaria!

“Mamma mia, questo ora dove lo butto?”

Alzi la mano chi non ha mai pronunciato questa frase!

Junker è un’applicazione che, attraverso la fotocamera del proprio smartphone, è in grado di leggere il codice a barre di un qualsiasi prodotto (tranne libri, giornali, riviste e prodotti da banco del supermercato, o coupon) e comunicare all’utente di che materiali è composto e in quali bidoni conferirli!

L’applicazione inoltre riesce anche a riconoscere i simboli presenti sulle confezioni (es. Tetrapak).

Nel caso in cui un prodotto non fosse in archivio, l’utente può sempre fotografarlo e segnalarlo al team di Junker per ricevere direttive specifiche.

Junker inoltre può collegarsi al Comune di appartenenza dell’utente, scaricando i calendari di conferimento e particolari informazioni sul metodo di raccolta.

Attualmente il Comune di Bagheria non fa parte di questa community; noi de “U Stratunieddu” però segnaleremo il tutto agli organi competenti (nonostante ciò, l’app è liberamente utilizzabile).

Differenziare non è mai stato così facile, Bagheria ce la può fare!

Commenti

Sergio Moretto

Un giovane studente di Giurisprudenza che nutre un forte amore per la giustizia e le brioches con il gelato. Più che uno scrittore mi sento uno storyteller, mi piace trasmettere emozioni.

More Posts