Da Bagheria a Roma, in viaggio per un percorso dal titolo “I Love Italy”.

“I Love Italy” è un progetto a cura di Francesca Capillari, che vede protagonisti artisti
emergenti di vario genere, spaziando dalle arti visive alla moda, ponendosi come obiettivo,
non soltanto quello di evidenziare le bellezze e le ricchezze di questo paese, dimostrando
le potenzialità e il valore del Made in Italy, ma soprattutto di far riflettere sul potere
dell’arte quale mezzo attraverso cui attuare una rinascita culturale, economica e sociale.

Quella di Roma è la seconda tappa di un progetto itinerante, alla ricerca di talenti italiani,
che valorizzano con la loro arte il “made in Italy”.

Sabato 28 aprile a Trastevere, nel cuore più antico di Roma, nei locali della Galleria
Spazio40, tra i 20 artisti, che esporranno i loro lavori nelle più svariate tecniche, anche le
bagheresi Cristina Paladino, Silvana Lanza e Maria Rita Bordonaro.

Da sinistra: Rosalba Corrao e Claudia Clemente. Artiste bagheresi

Fiore all’occhiello della rappresentanza artistica bagherese la Clarobymaking di Claudia Clemente e Rosalba Corrao.

Le due artiste, che oggi collaborano anche con Pietro Caramia, presentano un progetto
imprenditoriale ed artistico, che rappresenta un interessante esempio di “made in Italy”.
Clarobymaking rappresenta una ricca collezione di abbigliamento e accessori, in continua
evoluzione, che mira a riscoprire i colori e i disegni tipici della tradizione siciliana.
La mostra sarà inaugurata sabato 28 aprile alle ore 19.00 e sarà visitabile dal 27 aprile al 3 maggio.

Giusy Chiello

Commenti

Salvatore Maggiore

24 anni, una laurea in Ingegneria Dell'Energia da condire con una magistrale ancora da completare. L'amicizia è un pilastro fondante della mia vita per cui mi dedico a dare spazio a Politica, Musica e Ambiente con cui sono in rapporti fraterni.

More Posts