BAGHERIA: INAUGURATO IL MERCATO DEL CONTADINO. PRODOTTI A KM ZERO

Nonostante una giornata uggiosa il mercato del contadino che ha aperto i battenti oggi, a Bagheria, ha registrato un discreto numero di acquirenti.

A tagliare il nastro all’inaugurazione gli assessori alla Agricoltura e Attività produttive Alessandro Tomasello e al Bilancio Maria Laura Maggiore insieme al presidente dell’associazione Pianeta Mercati di Fiere SicaneRoberto Virgae al vice-presidente Diego Sanfilippo.

Almeno 15 gli stand della filiera corta che hanno proposto formaggi, pane, pasta, frutta e verdura, miele, conserve, carni e farine di grani antichi, ai bagheresi che sono accorsi all’apertura e che hanno potuto assaggiare i prodotti della terra e degli allevamenti delle aziende agricole del circondario ma provenienti anche dalla provincia di Enna, Trapani e Catania.mercato 2

«Bagheria è una piazza importante ed era giusto e opportuno che avesse un suo mercato» – dice l’assessore Alessandro Tomasello – «Aspettiamo al mercato del contadino non solo acquirenti bagheresi ma provenienti da tutto il comprensorio. Il Comune si è messo a disposizione dell’associazione che ha proposto l’iniziativa e abbiamo individuato il luogo più idoneo, ove fossero disponibili anche dei parcheggi per renderlo più facilmente raggiungibile. Invitiamo anche i produttori locali bagheresi, qualora volessero, – sottolinea l’assessore Tomasello – ad aderirre all’iniziativa e di rivolgersi agli uffici comunali».

«Siamo un associazione nata tre anni fa con l’obiettivo di creare i mercati del contadino un po’ in tutto il territorio siciliano contattando diverse aziende agricole produttrici» – dice il presidente di Fiere Sicane, Roberto Virga – «cerchiamo di dare uno mano allo sviluppo dell’economia agricola in Sicilia. Dopo il successo dell’inaugurazione in altri comuni oggi siamo felici di essere qui a Bagheria».

mercato3«Desidero ringraziare il sindaco Cinque, gli assessori Tomasello e Baiamonteper la grande collaborazione ricevuta» – dice il vicepresidente di fiere Sicane Diego Sanfilippo – “Auspichiamo da parte della popolazione bagherese un interesse sempre più crescente verso i buoni prodotti che proponiamo al mercato».

Dal produttore al consumatore per offrire prodotti agricoli di qualità a Bagheria per 32 venerdì, sino ad ottobre, il mercato sarà aperto dalle 7 del mattino alle 13.30.

Dopo un impegno istituzionale anche il sindaco di Bagheria,  Patrizio Cinque,  ha visitato il mercato e raccolto le testimonianze di cittadini che hanno salutato con entusiasmo l’iniziativa.

Sul sito web del Comune un ampio servizio video.

Ufficio Stampa – Comune di Bagheria

Commenti

Salvatore Maggiore

24 anni, una laurea in Ingegneria Dell'Energia da condire con una magistrale ancora da completare. L'amicizia è un pilastro fondante della mia vita per cui mi dedico a dare spazio a Politica, Musica e Ambiente con cui sono in rapporti fraterni.

More Posts