Su pornhub i lombardi non temono le altre etnie

Difendere la razza bianca dalle invasioni degli immigrati di origine africana e mediorientale. Questo il concetto espresso, rimarcato e difeso da Attilio Fontana, aspirante governatore della regione Lombardia per le elezioni del 2018. Avete letto bene. Non del 1918, ma del 2018.

Inutile, forse, segnalare che Fontana sia di estrazione leghista e sostenuto da tutta la coalizione di Centro-Destra. Ormai è semplice associare le sparate xenofobe alla bandiera verde del Carroccio, dal momento che su questi temi Bossi, Salvini e compagni hanno costruito la propria fortuna politica. Tuttavia, in questo caso, si è oltrepassato il limite della decenza dialettica. Un conto è parlare di minaccia per la cultura e per le tradizioni nazionali o puntare il dito sull’eccessiva presenza di migranti in Italia che, pur essendo temi poco condivisibili in una  società liquida e dai confini eterogenei come quella attuale, poggiano su analisi economiche e ideologiche, un altro parlare di razza bianca, nera, gialla, arancione, sulla base del più becero razzismo biologico.

Un concetto inaccettabile e obsoleto, che in qualsiasi democrazia europea avrebbe portato all’estromissione del candidato dalla corsa elettorale. Non in Italia, chiaramente. Non in Italia dove tutto è permesso e trova giustificazione, purché questa possa permettere di raggiungere un determinato fine. In quest’occasione il fine è la vittoria alle urne, premendo sulla pancia dei cittadini.

La pancia, un organo notoriamente associato agli istinti e alle emozioni fisiche. Un organo suscettibile alle suggestioni, che potrebbe farsi vincere dalla propaganda spicciola.

Eppure, a quanto pare, i Lombardi dall’ombelico in giù non temono per nulla chi ha il colore della pelle scuro. Secondo alcuni sondaggi condotti dal sito internet Pornhub , piattaforma di ricerca dedicata a materiale hard, i Lombardi  hanno una preferenza per i video della categoria ebony, in cui le protagoniste sono le donne di colore. 

Come mostra l’immagine, almeno il 17% dei Lombardi non teme assolutamente l’invasione. Anzi la sogna la notte, probabilmente in abiti succinti e atmosfere promiscue. Chissà se di questo sondaggio era stato informato Attilio Fontana. Se gli avessero fornito questi dati forse non avrebbe provato a fare presa sulla pancia ma si sarebbe concentrato su un altro organo.

P.S. sempre secondo il sondaggio i Siciliani gradiscono più di ogni altra cosa le ammucchiate. Ma forse di questo ce ne siamo accorti un po’ tutti.

Commenti

Marco Maggiore

Classicista per vocazione, Interista per passione. Ama scrivere un po' di tutto. Sogna ancora di fare l'insegnante, nonostante i propri insegnanti gli abbiano detto di non sognare.

More Posts

Follow Me:
Facebook