DIVIETO DI SOSTA PERMANENTE A PALAZZO CUTÒ

Le avverse condizioni climatiche dei giorni scorsi hanno provocato il crollo di parte del muro di cinta,già pericolante e recintato, di palazzo Cutò.
Stante le precarie condizioni del rimanente muro di cinta, non è scongiurato il pericolo di ulteriori  crolli.
Al fine di garantire la sicurezza pubblica ed eventuali danni alle macchine in sosta nella zona interna di  palazzo Cutò, sita in via Consolare, il sindaco Patrizio Cinque ne vieta la sosta in maniera  permanente (00,00- 24,00) istituendo anche la rimozione dei veicoli.
Inoltre viene istituito il divieto di sosta permanente nel cancello posteriore del palazzo,per consentire il passaggio ai mezzi di Polizia e soccorso.
L’ordinanza è la n 89 del 14 dicembre 2017, scaricabile dall’albo pretorio on line del sito istituzionale.

 

Ufficio Stampa del Comune di Bagheria

Commenti

Sergio Moretto

Un giovane studente di Giurisprudenza che nutre un forte amore per la giustizia e le brioches con il gelato. Più che uno scrittore mi sento uno storyteller, mi piace trasmettere emozioni.

More Posts