PALERMO – SHARPER: LA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI

La Notte Europea dei Ricercatori a Palermo si chiama SHARPER – Sharing Researchers’ Passions for Excellence and Results. >> Clicca qui per visualizzare il Programma dell’ Evento <<

 

Un appuntamento che avvicina tutta la cittadinanza, grandi e piccoli, al mondo della ricerca.

Una festa in cui intrattenimento e informazione si mescolano e creano attività dedicate a scienza, innovazione e tecnologia e alla passione per la ricerca.

 

SHARPER racconta il desiderio che accomuna ricercatori e cittadini di raggiungere risultati di eccellenza che migliorino sensibilmente  la qualità della vita quotidiana.

 

 

“In SHARPER Palermo 2017 – dichiara il Prof. Michelangelo Gruttadauria, Ordinario di UNIPA e Presidente della Scuola delle Scienze di Base e Applicate – sono coinvolti più di cento ricercatori, per un evento che vuole mostrare l’importanza che la ricerca può avere per lo sviluppo territoriale e per la crescita dell’intero Paese. L’Università di Palermo partecipa coordinando un gruppo formato da Istituto Biomedicina e Immunologia Molecolare (IBIM-CNR), Istituto per lo Studio dei Materiali Nanostrutturati (ISMN-CNR), Istituto di BioFisica (IBF-CNR), Istituto Nazionale AstroFisica (INAF-Osservatorio Astronomico), Istituto per le Tecnologie Didattiche (ITD-CNR), Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia (INGV), Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Palermo (INAF-IASF), Fondazione Ri.MED, ISMETT, Consorzio ARCA, le Associazioni PalermoScienza, Natura Vivente, Geode, AstridNatura, la Lega Navale Italiana Palermo Centro e l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRCampus).”

 

La Notte Europea dei Ricercatori racconta le passioni dei ricercatori e, attraverso queste, crea un’occasione d’incontro e conoscenza del mondo della ricerca rendendola fruibile a tutti.

La ricerca dell’eccellenza condivisa con tutti i cittadini è il filo conduttore dell’evento che, contemporaneamente, si svolgerà in cinquantadue città italiane e oltre trecento città europee.

Un insieme di spettacoli, incontri e caffè scientifici, performance tra arte e scienza e appuntamenti conviviali animati da ricercatori ed esperti comunicatori.

 

SHARPER è un progetto europeo cofinanziato dalla Commissione Europea nel quadro delle Azioni Marie Skłodowska-Curie del programma Horizon 2020 – GA 722981 ed è uno dei sei progetti selezionati in Italia dalla Commissione.

 

Si tratta di un progetto interregionale che coinvolge cinque città in cinque diverse regioni, coordinato da Psiquadro, che ha come partner l’Università degli Studi di Perugia, l’Università Politecnica delle Marche, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso – INFN, l’Università degli Studi di Palermo, il Consorzio EGO e Observa Scienza e Società.

L’iniziativa si svolge con la collaborazione e il supporto di istituzioni nazionali e locali convinte dell’importanza che la ricerca può avere per lo sviluppo territoriale e per la crescita dell’intero Paese.

 

Per maggiori dettagli

>> Visualizza qui il Programma dell’ Evento <<

www.nottedeiricercatori.it

www.sharper.it

Commenti

Ignazio Restivo

Bagherese, nato a Palermo il 16-08-1991, studente presso il Corso di Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche dove ha ricoperto e continua a ricoprire la carica di rappresentante degli studenti presso diversi organi collegiali. Fa dell' associazionismo universitario e della rappresentanza la sua passione più grande; in qualche modo un giovane deve pur tenersi impegnato.

More Posts

Follow Me:
Facebook