iPhone 8 e iPhone X, ci siamo!

Nella giornata odierna sono stati annunciati i nuovissimi dispositivi Apple nel nuovo Steve Jobs Theater.

Il prodotto più importante della serata è stato sicuramente l’iPhone del decennale, l’iPhone X!

Senza bordi, nuovo display Super Retina con risoluzione di 2436×1125 su diagonale di 5,8 pollici, densità di 458 pixel per pollice con supporto a Dolby Vision e HDR10.

Rimosso il tasto Home, per risvegliare il display basterà un tap sul display!

Il Touch ID viene sostituito dal nuovo Face ID!

 

Quando l’utente guarda il nuovo iPhone X, un piccolo emettitore proietta trenta mila punti infrarossi che tracciano la mappa del volto e confrontano ogni volta il viso percepito con quello salvato al momento della configurazione del telefono. E’ possibile utilizzare questa tecnologia grazie al nuovo SoC A11 Bionic, il quale supporta un engine basato sulle reti neurali.

A detta di Apple è possibile ingannare Face ID una volta su un milione.

Introdotte anche le nuove Animoji, ovvero si potranno creare emoji che avranno l’espressione assunta dal nostro volto!

La nuova fotocamera frontale inoltre permetterà di utilizzare filtri ancora più complessi su Snapchat.

 

L’iPhone X monterà una doppia fotocamera da 12mpx e avrà un sensore più grosso, veloce con un’apertura f/1.8 e f/2.4.

Anche la fotocamera anteriore, che sarà da 7mpx, potrà scattare le foto in modalità Ritratto, quindi sarà presente uno sfondo sfocato. Tutto ciò sarà permesso dal sensore di profondità presente nella fotocamera.

 

Sarà possibile comprare il nuovo iPhone X a partire dal 3 novembre (pre-ordini dal 27 ottobre) a partire da 999$.

 

Durante la conferenza sono stati annunciati anche i nuovi iPhone 8 iPhone 8 Plus

 

Speaker Stereo il 25% più potenti di quelli montati su iPhone 7, con bassi più profondi

 

Nuovo SoC A11 Bionic, esacore più potente del 30% rispetto all’A10 e un dispendio energetico pari alla metà. Il SoC inoltre include un nuovo processore d’immagine, migliora anche l’autofocus in condizioni di bassa luminosità e porterà una riduzione del rumore di fondo nelle foto.

I nuovi iPhone riusciranno a registrare a  4K a 60fps e slow-motion a 1080p a 240fps.

 

Il futuro è wireless! iPhone 8 ha supporto per LTE Advanced, Bluetooth 5.0 e ricarica senza fili 

 

Piccolo riepilogo:

 

E ora parliamo di prezzi e disponibilità: iPhone 8 costerà 699 dollari nella sua versione base da 64 GB , iPhone 8 Plus 799 dollari. Preordini a partire dal 15 settembre e arrivo sul mercato il 22 settembre (probabilmente anche in Italia). Ci saranno anche varianti da 256 GB.

 

 

Da sottolineare anche novità in ambito Apple Watch: Apple Heart Study, adesso ci avverte se il battito cardiaco aumenta eccessivamente non facendo attività fisica, irregolarità che potrebbero nascondere dei reali problemi cardiaci.

Questa funzione sarà disponibile per tutti gli Apple Watch a partire dal 19 settembre.

 

E’ stato annunciato anche il nuovo Apple Watch serie 3, resistente all’acqua e con connettività LTE (attraverso sim elettronica), nuovo processore dual-core e un wifi più rapido.

La versione LTE  partirà da 399$, mentre la versione senza connettività telefonica avrà un prezzo che partirà da 329$ (è facile aspettarsi un cambio dollaro-euro 1:1) e sarà disponibile dal 22 settembre con i pre-ordini che partiranno dal 15 settembre.

Commenti

Sergio Moretto

Un giovane studente di Giurisprudenza che nutre un forte amore per la giustizia e le brioches con il gelato. Più che uno scrittore mi sento uno storyteller, mi piace trasmettere emozioni.

More Posts