Giovanni Sollima in concerto a Villa Cattolica, 10 agosto 2017

Durante la notte di San Lorenzo gli attimi si fermano e ogni cosa diventa possibile e impossibile insieme, il potere è in mano ai tuoi desideri. Coltivali, sognali, amali, esprimili nella notte di San Lorenzo.

 

Giovedì 10 agosto a partire dalle ore 21:30 si esibirà, all’interno della cornice di  Villa Cattolica, il Maestro Giovanni Sollima.

 

L’ingresso al concerto sarà gratuito e in occasione dell’evento vi sarà l’apertura straordinaria delle struttura museale fino alle ore 23:00.

 

Il Maestro Sollima è un vero talento del violoncello. Virtuoso compositore alquanto energico e originale, con la sua personalità fuori dagli schemi. Suonare per lui non è un fine ma  un mezzo per comunicare con il mondo.

È un compositore fuori dal comune che comunica attraverso una musica unica nel suo genere, dai ritmi mediterranei, con una vena melodica tipicamente italiana, ma che nel contempo riesce a raccogliere tutte le epoche, dal barocco al “metal“.   

Nasce a Palermo da una famiglia di musicisti. Studia violoncello e fin da giovanissimo collabora con musicisti quali Claudio Abbado, Giuseppe Sinopoli, Jörg Demus, Martha Argerich, Riccardo Muti, Yuri Bashmet, Katia e Marielle Labèque, Ruggero Raimondi, Bruno Canino, DJ Scanner, Victoria Mullova, Patti Smith, Philip Glass e Yo-Yo Ma.

 

«E’ un privilegio ospitare il maestro Sollima e gli altri musicisti che lo accompagnano, sarà una serata bellissima, in una cornice che amiamo tutti quale è Villa Cattolica» – così l’assessore Romina Aiello che sta lanciando l’immagine del museo oltre il suo ruolo museale, come polo culturale a 360 gradi – «ringraziamo il maestro e i suoi musicisti per aver scelto Bagheria» conclude l’assessore.

 

Il concerto è organizzato da Federico Guzzo con il patrocinio del Comune di Bagheria.

Alleghiamo una delle spettacolari performance dell’artista.

Commenti

Ignazio Restivo

Bagherese, nato a Palermo il 16-08-1991, studente presso il Corso di Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche dove ha ricoperto e continua a ricoprire la carica di rappresentante degli studenti presso diversi organi collegiali. Fa dell' associazionismo universitario e della rappresentanza la sua passione più grande; in qualche modo un giovane deve pur tenersi impegnato.

More Posts

Follow Me:
Facebook