Buone notizie dall’Assessore Tomasello: 500.000€ di finanziamento per la pesca ad Aspra

Una buona notizia ci arriva dall’Ufficio stampa del Comune di Bagheria dove con una nota si evince che la Giunta Comunale ha ottenuto un finanziamento, nell’ambito del programma operativo FEAMP 2014/2020, per la riqualificazione delle infrastrutture a servizio della piccola pesca costiera.

 

Il progetto, presentato dall’ufficio programmazione fondi extracomunali, è stato inserito al 7° posto della graduatoria su 27 comuni finanziati dal dipartimento della pesca mediterranea.
L’iniziativa dal titolo “Progetto per la riqualificazione dell’ area destinata al settore della pesca della frazione di Aspra” prevede la realizzazione di investimenti volti a migliorare le infrastrutture per la pesca, delle sale per la vendita all’asta, dei siti di sbarco e dei ripari di pesca, inclusi gli investimenti destinati a strutture per la raccolta di scarti e rifiuti marini ed interventi di efficientamento energetico”.

 

Un’ottima boccata di ossigeno per la frazione marinara di Bagheria che ha bisogno di interventi di riqualificazione strutturali che possano giovare allo sviluppo commerciale e alla qualità di vita dei cittadini di Bagheria.

“Nonostante l’estrema lentezza con cui vengono emanati gli avvisi della programmazione 2014-2020 e il numero limitato di professionisti interni sui quali tutte le direzioni possono contare il nostro ufficio programmazione fondi non si è mai fermato – dice l’Assessore allo sviluppo e alla programmazione fondi extracomunali Alessandro Tomasello – questo finanziamento costituirà un importante risorsa che ci consentirà di creare infrastrutture per migliorare il decoro e sostenere il settore della piccola pesca di Aspra”.
Intendo ringraziare per il risultato raggiunto il funzionario apicale della direzione llpp e programmazione Geom. Onofrio Lisuzzo, nonché la responsabile dell’ ufficio Arch. Lidia Cuffaro e l Arch. Nino Zarcone per la preziosa collaborazione.

 

Commenti

Redazione

Il nostro team, composto da giovani bagheresi, ha scelto questo nome proprio per riportare in vita lo spirito e l’importanza dell’antico Stratunieddu nel nuovo locus del sapere, il Web. Il nuovo blog di informazione si propone di informare i cittadini di Bagheria, e delle zone limitrofe, su ciò che accade intorno a noi.

More Posts

Follow Me:
Facebook