JESic – Una nuova realtà di studenti al servizio delle imprese

Oggi vi parlere del Junior Enterprise Sicilia (JESic) un progetto su cui diversi studenti dell’Università degli Studi di Palermo stanno lavorando. Noi abbiamo deciso di lasciarcelo raccontare direttamente da Fabrizio Raspanti, il VicePresidente di Jesic a cui vanno i nostri migliori auguri per l’interessante iniziativa!  “Innanzitutto premetto che la JESic sarebbe solo l’ultima di una lunga serie di iniziative del genere. La […]

Continua a leggere

“Matti per la Terra”: un nuovo progetto di inclusione sociale.

Un nuovo progetto sta per avere inizio sul nostro territorio: “Matti per la Terra”. Si tratta di un’iniziativa che ha come obiettivo la promozione dell’inclusione sociale e della lotta contro qualsiasi discriminazione, entrambi argomenti molto delicati nella società di oggi. Domenica 20 maggio a partire dalle ore 11.00, si terrà il convegno di apertura delle attività laboratoriali del progetto che è stato […]

Continua a leggere

Sesto concerto della seconda stagione concertistica

Il sesto concerto della seconda stagione concertistica, organizzata dall’associazione culturale Bequadro con il patrocinio del comune di Bagheria, avrà come protagonista Antonella Calandra, arpista. L’artista si esibirà all’interno delle sale di Villa Cattolica, sede del Museo Guttuso. L’appuntamento sarà un meraviglioso connubio tra l’arte visiva e musicale in quanto le note celtiche dell’arpa accompagneranno la visita all’interno della Villa. Il […]

Continua a leggere

FEDERICO GUZZO ELETTO PRESIDENTE DELLA CONSULTA GIOVANILE.

È Federico Guzzo il presidente della nuova consulta giovanile, eletto, a scrutinio segreto,  ieri pomeriggio,  durante la prima seduta della consulta, che si è svolta  nell’aula consiliare del comune di Bagheria, presieduta da Marco Maggiore, presidente del consiglio comunale. All’ordine del giorno anche l’elezione del vice presidente: è stato eletto Biagio Giovanni Di Paola,  il segretario della Consulta è invece Sergio Moretto  nominato direttamente dal […]

Continua a leggere

“Capitalismo in Sicilia”: l’ultimo studio di Antonino Morreale

Sabato 19 maggio alle ore 18,00 nei locali della galleria Drago artecontemporanea, via Prigione (Bagheria), si presenterà l’ultimo studio del prof. Antonino Morreale: “Capitalismo in Sicilia”. Il saggio dimostra come, tra tardo Medioevo e prima età moderna, l’economia siciliana vive la transizione ad un modello economico capitalistico. Il grano è al centro di tale passaggio. Nei quattro capitoli del volume […]

Continua a leggere

Ad Altavilla il I concorso Internazionale di Musica Corale “Vincenzo Amato”

Il Concorso Internazionale di Musica Corale Vincenzo Amato prende il nome dal compositore siciliano che fu maestro di cappella della Cattedrale di Palermo, autore di centinaia di composizioni sacre soprattutto a 3, 4 e 5 voci, molto influente alla fine del seicento a Ciminna e a Palermo. Ciminna, il paese di nascita di Amato è un piccolo comune dell’entroterra siciliano […]

Continua a leggere

Welcome Back Piazzetta, un evento culturale per rivalutare la piazzetta Melvin Jones

Bagheria sta vivendo un periodo di piena rivalutazione dei suoi beni: punto di forza di questo piccolo rinascimento sono i giovani cittadini – spesso ritrovatisi nelle associazioni – che stanno ricominciando a scoprire quali livelli di soddisfazione possono essere raggiunti con eventi culturali coinvolgenti, freschi e validi nei contenuti. Altro giro, altra corsa: alcuni giovani cittadini bagheresi hanno organizzato una […]

Continua a leggere

Patrizio Cinque: “Non parlo di Mafia con dipendenti di Berlusconi”

Il Sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, ha fatto sapere attraverso la sua pagina Facebook che alcuni inviati de “Le Iene” si sono recati oggi a Bagheria per avere alcune informazioni su un bene confiscato alla mafia che da circa un anno è stato occupato abusivamente. Di seguito vi riportiamo il testo integrale del post del primo cittadino di Bagheria: “Oggi a Bagheria […]

Continua a leggere

L’imbarazzo del 9 Maggio.

Ogni 9 Maggio provo a formulare pensieri incisivi per ricordare Peppino Impastato e Aldo Moro, uccisi per e in nome di chissà chi. Ci provo ma mi ritrovo in imbarazzo. Quell’imbarazzo che si palesa ad ogni triste commemorazione di chi è caduto in nome di un ideale, in nome della giustizia, in nome di qualsiasi forma di libertà. Quell’imbarazzo che […]

Continua a leggere
1 2 3 37